CURRICULUM  VITAE   di   CANDIDO  GRECO

     Già docente della Scuola Primaria, poi della Secondaria, CANDIDO GRECO, laureato in lingue e letterature dell’Europa Occidentale, è in pensione dall’ottobre del 1989. E’ socio della  Deputazione Abruzzese di Storia Patria e vive in Penne (PE) ove svolge la sua attività prevalentemente di storico. E’ iscritto nell’Albo dei Giornalisti d'Abruzzo ed esercita attualmente l’attività nella zona di Pescara e Provincia.
Profonde tutte le sue energie nella valorizzazione dell’ambiente vestino e della sua gente con opere non solamente storiche ma anche di natura artistico-letteraria, di interesse soprattutto regionale e nazionale.
Su incarico dell’Arcivescovo  Metropolita di Pescara-Penne, Mons. Antonio Iannucci, prestò la sua opera nel Museo Civico Diocesano di Penne per la sistemazione del lapidario e di alcune sale, tra cui quella Leopardi con reperti prevalentemente “piceni”.
Con le sue pubblicazioni, con le sue segnalazioni da anni richiama l’attenzione delle varie soprintendenze, delle varie università e degli studiosi sul patrimonio artistico ed archeologico del Pennese, ovvero della Provincia di Pescara, ai fini di una più attenta considerazione e valutazione. Analogo fu il suo impegno nel passato, nel Bellunese e nel Napoletano, gratificato in quest’ultimo con la nomina nel 1975 di cittadino onorario di Somma Vesuviana. In due occasioni le sue pubblicazioni conseguirono il 1° Premio Nazionale “Fonticoli” nel 1986 e nel 1988, nell’ambito del Premio “Città di Penne” per monografia su Penne e i Vestini. E’ anche cittadino onorario di Civitaquana e socio onorario della Società Operaia di Penne.
Partecipa come relatore a convegni provinciali, regionali ed internazionali, fra i quali in passato quello sul IV Centenario della morte di Margarita d’Austria (L’Aquila - Penne 1986), quello sul  I Centenario della nascita del poeta Luigi Polacchi (Pescara 1994), quello su Sordello di Goito (Goito – Mantova 1997).
Dal 1998 collabora al periodico LACERBA di Penne e Loreto. Ha prodotto finora, complessivamente e su varie riviste e giornali abruzzesi, oltre trecento articoli di Storia ed Arte. E’ autore di sedici voci del Dizionario Biografico GENTE D’ABRUZZO di Andromeda Editrice. Scrive, inoltre, per la trimestrale RIVISTA ABRUZZESE di Lanciano. Ha prodotto settanta pubblicazioni in prevalenza storiche. Nacque a Catania il 26. VIII. 1940, conseguì il Diploma di  Abilitazione Magistrale in Napoli nel 1957, insegnando nelle Scuole Elementari  Napoletane per circa un decennio. Conseguì  la laurea in lingue presso l’Istituto Orientale di Napoli il 30 settembre 1968, insegnando inglese nelle Scuole Medie napoletane,  bellunesi e abruzzesi per circa venti anni.